TEAM

Museo Immateriale dell’Immagine

Space9-MIdI è uno spazio per la fotografia contemporanea in Sardegna, con uno sguardo a ciò che succede fuori dall’Isola, uno spazio virtuale ma che sentiamo fisico, aperto e dove vivere e condividere la cultura contemporanea attraverso la fotografia.

Space9-MIdI è nato nel 2017 dall’intuizione e lavoro di Sonia Borsato e Giovanni Follesa e si pone tra gli obiettivi di interagire e collaborare con le istituzioni e con le principali realtà culturali che si occupano di contemporaneità.
Space9-MiDI è nato grazie al contributo e sostegno della Fondazione di Sardegna.

Giovanni Follesa

Fondatore & direttore
(Quartu Sant’Elena, 1969)

Scrittore, giornalista, docente, curatore, pensatore, lettore… Ma soprattutto è esteta.

Sonia Borsato

Fondatrice & direttrice
(Alghero, 1977)

Docente, curatrice, femminista. Incuriosita dalla fotografia, divaga in ambiti limitrofi, tenendo come monito le parole di Agnes Varda “la creazione è lavoro”.

Marcella Valentina Mancini

Segreteria organizzativa & entry data
(Sassari, 1981)

Danzatrice, coreografa, filmmaker con la passione per l’arte contemporanea, ha coerentemente “fatto cose e incontrato gente”. È caotica.

Tiziano Demuro

Visual storyteller
(Ozieri, 1992)

Fotografo, designer, comunicatore, consumatore onnivoro di arte, cerca di narrare il quotidiano secondo principi estetici inediti e includenti (parafrasando Wolfgang Tillmans!)

Giovanni Rosa

Stagista
(Bosa,1997)

Studente iscritto al corso di Didattica dell’arte presso l’ Accademia di belle Arti di Sassari. Giovane eclettico sempre in cerca di nuovi colori da aggiungere alla propria tavolozza: musica, fotografia, cinema…

Maria Chiara Sotgiu

Graphic, web e UX designer
(Sassari,1989)

“Quando hai qualche problema con gli oggetti – fosse per capire se tirare o spingere una porta o le stravaganze dei moderni computer — non è colpa tua. Non rimproverare te stesso: rimprovera il progettista” (D. Norman)

Ritratti realizzati da Luca Tuveri